Comitato Scientifico

Sam Cai, vice direttore e principale ricercatore del Law Research Center – Tencent Research Institute, esperto del centro Internet Development Research Institution della Peking University, professore presso la Communication University of China, Visiting scholar presso la Yale University. I principali interessi di ricerca sono “Cyber Law”, diritto e intelligenza artificiale.


Jingliang Chen, preside dell’Istituto di ricerca per la cultura giuridica della Zhongnan University of Economics and Law, presidente dell’associazione per la cultura giuridica della provincia dello Hubei, Direttore dell’Associazione nazionale per la storia del diritto cinese, dell’Associazione nazionale per la cultura giuridica e gli studi confuciani, e dell’Associazione nazionale per gli studi giuridici cinesi. E’ professore ordinario di storia del diritto presso la Zhongnan University of Economics and Law. I principali interessi di ricerca sono il diritto di epoca Tang e Song, storia del diritto processuale.


Zuocheng Hao, consulente del Legal Policy Research Center, Didi ChuxingTechnology Co., Segretario generale del Center for Rule of Law and Social Governance, Yangtze Delta Region Institute of Tsinghua University, Zhejiang, ricercatore presso Internet Judicial Research Center, China Institute of Applied Law Supreme People’s Court, China International Antitrust and Investment Center, membro dell’Associazione del diritto dell’informatica dell’Associazione nazionale per gli studi giuridici cinesi, segretario generale del forum per la protezione dei consumatori nel commercio elettronico dell’Associazione per la protezione dei diritti dei consumatori, direttore esecutivo del Center for China and Globalization.


Zhiping Liang, ricercatore e vice direttore dell’Istituto per la cultura cinese dell’Accademica Nazionale Cinese delle Arti, direttore dello Shanghai Institute of Law and Economics, membro del comitato accademico dello Hongfan Legal and Economic Studies Institute e dell’Institute for Advanced Study in Humanities and Social Sciences  della Zhejiang University, pioniere degli studi sulla cultura giuridica cinese. I principali interessi di ricerca sono diritto comparato, cultura giuridica, teoria del diritto, sociologia del diritto, storia del diritto.  


Xianzhong Sun, membro e direttore dell’istituto giuridico e dell’Istituto di ricerca del diritto dell’Unione Europea dell’Accademia cinese delle scienze sociali, direttore e supervisore dell’Accademia cinese delle scienze sociali, delegato dell’Assemblea nazionale del popolo cinese, supervisore speciale del ministero di pubblica sicurezza, direttore dell’Associazione nazionale per gli studi giuridici cinesi, vice presidente esecutivo dell’Associazione nazionale per gli studi di diritto civile cinese, consulente giuridico del ministero per l’edilizia. I principali interessi di ricerca sono diritto civile, diritti reali, diritto civile tedesco.


Handong Wu, famoso esperto di proprietà intellettuale, già rettore della Zhongnan University of Economics and Law, Wenlan Senior Professor, direttore di varie basi di ricerca quali quella in scienze sociali ed umanistiche del ministero dell’educazione, quella per la protezione IP, quella strategica per IP, quella sul copyright internazionale dell’amministrazione nazionale del copyright, membro del comitato per gli studi giuridici della commissione per le scienze sociali del ministero dell’educazione, membro del ristretto gruppo di consulenti esperti della commissione anti-trust del Consiglio di stato, vice direttore del comitato scientifico del centro di ricerca per la protezione giudiziaria IP della Suprema Corte del Popolo, consulente esperto strategico IP nazionale. In occasione della XXXI riunione collettiva di studio del Politburo ha spiegato ai dirigenti di stato “La costruzione degli istituti e delle leggi per la protezione dei diritti di proprietà intellettuale del paese”. Nel 2009, 2011, è stato selezionato come uno dei “10 esperti più influenti nella protezione dei diritti di proprietà intellettuale del paese”, negli stessi anni la rivista inglese «Managing Intellectual Property» lo ha nominato “Top 50 Most Influential People in IP”. Autore di numerosi saggi e monografie pluripremiati dal ministero di giustizia, dal ministero dell’educazione ecc. Cura la “Serie di studi giuridici Handong Wu della raccolta dei giuristi contemporanei cinesi”, sei volumi in tutto.    


Jun Xue, professore ordinario di diritto civile e commerciale, vice preside della facoltà di giurisprudenza della Peking University, segretario generale della Law & Development Academia e direttore E-Commerce Law and Development Research Base della Peking University, consulente esperto del comitato legislativo su economia e finanza dell’Assemblea nazionale del popolo cinese. I principali interessi di ricerca sono diritto civile e commerciale, diritto comparato, diritto romano, e-commerce e internet law.


Ronggen Yu, è stato insignito dei premi “Special Government Allowances of the State Council” e “Outstanding Mid-Aged Experts of the Country”, il suo nome è iscritto nella “Lista dei giuristi di chiara fama della Cina attuale” e la prestigiosa rivista “China Today” lo individua come uno dei cento giuristi che maggiormente influenzano la sviluppo del diritto cinese. E’ professore presso la Southwest University of Political Science & Law dove dirige il Centro di ricerca sul Sistema dell’Assemblea Nazionale del Popolo Cinese e Governo Costituzionale, membro del IX Comitato nazionale della Conferenza Politico Consultiva del Popolo Cinese. E’ uno dei massimi esperti del pensiero giuridico confuciano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: